Font Size

SCREEN

Layout

Direction

Menu Style

Cpanel

L'A.T.A. atterra sui social

Si comunica che l'Associazione Trasvolatori Atlantici ha aperto la pagina Facebook dal titolo "Associazione Trasvolatori Atlantici".

Il link è:  https://www.facebook.com/profile.php?id=100085684456438

Vi invitiamo a seguire la pagina per essere sempre informati sulle attività associative e per conoscere la storia e tutto ciò che ha contribuito alle epiche imprese.

 

(M.D.F.)

L'A.T.A e la letteratura sulle Crociere Atlantiche

L'Associazione Trasvolatori Atlantici tra i vari scopi statutari ha quello di tramandare il ricordo delle imprese atlantiche italiane tramite lo studio, la diffusione e la valorizzazione di tutti i complessi fattori che hanno concorso alla loro organizzazione e realizzazione.

Il socio Chiaramonte, nipote dell'Atlantico, 1° av. r.t. Francesco Chiaramonte sull'I-RECA della Squadriglia bianca cerchiata, ha pubblicato il suo terzo libro riguardante la Crociera del Decennale [per le precedenti pubblicazioni fare riferimento sul sito web nel menù Home (in alto a sx) poi Libri & Varie].

Di seguito la copertina del libro e una breve descrizione.

 

 

Il rinvenimento di un archivio fotografico inedito appartenuto al 1° aviere radio aerologista Mario Ferrero è stato determinante per la pubblicazione di questo libro che segue i due precedenti sull’argomento. Mario, imbarcato sulla nave Alice prima e sul sommergibile Balilla poi, svolse il servizio radio aerologico di appoggio agli idrovolanti durante la Crociera aerea del Decennale del 1933, l’epica impresa che tracciò le rotte aeree nordatlantiche tra Europa e Stati Uniti d’America. Le foto, quasi interamente inedite, sono la base per rievocare la perigliosa storia del supporto all’impresa da parte degli equipaggi delle navi della Regia Marina e della Regia Aeronautica, narrata con dovizia di particolari grazie alle relazioni dei militari e ai diari dei giornalisti imbarcati su alcune di esse. Con questo libro è stato acceso un altro faro, a lato della scena principale di quell’impresa aerea, che illumina i grandi sacrifici di uomini di mare e di terra che vinsero contro iceberg, nebbie, tempeste, onde enormi, basse temperature e malfunzionamenti dei mezzi, per collaborare alla realizzazione di una tra le imprese più conosciute in tutto il mondo. Alcune pagine sono poi dedicate ad alcune curiosità di storia postale delle unità navali nelle varie tappe; altre, in appendice, alla narrazione inedita della campagna d’America del 1893 sulla Regia Nave Eridano e al viaggio delle navi scuola Colombo e Vespucci a New York nel 1933.

(M.D.F.)

Raduno di primavera A.T.A. 2022 - Commemorazione dei Trasvolatori Atlantici

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

(M.D.F.)

 

L'A.T.A. e la Sicilia

Raduno di primavera 2022